MENU

Respira e sii felice con “swag” | workshop con...

Eredità Bausch parte II | Nelken Line con...

3 maggio 2019 Commenti disabilitati su Eredità Bausch parte I | Oro. L’arte di resistere Views: 111 Dance Well, News, Photo Gallery

Eredità Bausch parte I | Oro. L’arte di resistere

Il 22 agosto 2018 per Operaestate Festival debuttava Oro. L’arte di resistere, lo spettacolo di Francesca Foscarini e Cosimo Lopalco con i danzatori del gruppo Dance Well. Vederlo è stata un’illuminazione. Tempo addietro, nel 2017, c’era stata a Venezia una bella rassegna dedicata a Pina Bausch, che faceva il punto sull’eredità Wuppertal. Sul palco, ottimi danzatori, giovani e tecnicamente impeccabili. Eppure, chi ha assistito alla premiere di Oro, nell’intimità conclusa e curva dell’Oratorio di Villa Ca’ Erizzo, a Bassano del Grappa, ha sentito di essere di fronte a qualcosa di grande e inaspettato. Non soltanto per l’originalità dell’evento, nato come site-specific e commissionato ad un gruppo di danzatori che, negli anni il pubblico ha imparato a conoscere e ad amare in tutta la loro dirompente, disarmante, elegante fragilità. Ma anche perché quest’incontro artistico, mescolando la delicatezza intelligente di Francesca Foscarini e l’asprezza lucida di Cosimo Lopalco con la speciale e sorprendente qualità scenica dei danzatori parkinsoniani, ha prodotto un piccolo grande miracolo, facendoci pensare che l’eredità Wuppertal fosse qui.

Non stupisce che questo spettacolo abbia avuto fortuna, meritandosi il Premio Danza & Danza 2018 come miglior coreografia under 35, e venendo ospitato a Torino, alla Lavanderia a Vapore, in un contesto a dir poco congeniale: la Maratona Bausch, tenutasi a novembre 2018.

Qui di seguito vi proponiamo gli scatti realizzati da Riccardo Panozzo in occasione del debutto estivo a Operaestate Festival e il link  alla video-intervista realizzata da Cult Web TV a Francesca Foscarini, in occasione della replica dello spettacolo andata in scena lo scorso 18 aprile 2019 al Teatro Civico di Schio in occasione del festival Danza in Rete.

Anna Trevisan

  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
  • Oro. L'arte di resistere, Oratorio di Ca' Erizzo, Bassano del Grappa | Photo by Riccardo Panozzo
Danza in Rete Festival
18 aprile 2019, Teatro Civico di Schio (Vicenza)
Oro.L'arte di resistere
Da un'idea di: Francesca Foscarini e Cosimo Lopalco
Coreografia: Francesca Foscarini
Drammaturgia: Cosimo Lopalco
Creato con gli interpreti di Dance Well di Bassano del Grappa: Paola Agostini, Vittoria Battistella, Anna Bragagnolo, Franca Beraldo, Paola Bertoncello, Giuseppina Cavallin, Silvana Cucinato, Luisa Dalla Palma, Bruno Gusella, Cosimo Lopalco, Giorgio Marchioro, Maria Rosa Martinello, Luciana Pilati, Erminio Pizzato, Giovanni Pizzato, Mario Pomero, Cristina Pulga, Mario Sartore, Elena Scalco, Annì Scodro, Daniela Scotton
Supporto al processo creativo: Anna Bragagnolo e Cristina Pulga
Musiche: Cheek to Cheek e Summertime di Louis Armstrong & Ella Fitzgerald, Strange Fruit e Summertime di Billie Holiday, Bella Ciao di Anita Lane, Senza Fine di Ornella Vanoni, As Time Goes By di Ingrid Bergman & Dooley Wilson
Durata: 30 minuti
Produzione: Operaestate - CSC Bassano del Grappa

Tags: , ,

Comments are closed.