MENU
Two-Playful-Pink-Yasmeen-Godder-Photographer-Tamar-Lamm-11-2000x1333

Dance Makers 1. e Yasmeen Godder | Risposta creativa...

#dancecompanion2017 | «Origami» di Satchie Noro/Silvain Ohl

dance companion

10 settembre 2017 Commenti disabilitati su #dancecompanion2017 | «Two Playful Pink» di Yasmeen Godder Views: 243 News, Posts

#dancecompanion2017 | «Two Playful Pink» di Yasmeen Godder

Cos’è #dancecompanion?

Ritorna per il secondo anno l’iniziativa nata nell’edizione 2016 di BMotion danza, tutta dedicata al pubblico della danza, sviluppatasi nell’ambito del progetto europeo Pivot Dance e in collaborazione con il corso triennale del Balletto di Roma: 14 giovani danzatori sono diventati speciali accompagnatori nelle giornate di #bmotiondanza2017, invitando gli spettatori ad assistere insieme alle rappresentazioni di danza in programma e a discutere e condividere le rispettive impressioni subito dopo gli spettacoli. Gli stessi accompagnatori sono stati chiamati anche a riflettere, in veste di artisti, sugli spettacoli e darne un feedback sul nostro blog attraverso la creazione di un profilo dello spettatore, che rifletta il punto di vista del pubblico, e un profilo del danzatore che rifletta più il punto di vista di come un artista usufruisce lo spettacolo.

dance companion

«Two Playful Pink» di Yasmeen Godder – 26 AGOSTO 2017 @Teatro Remondini – Bassano 

Profilo spettatore

Yasmeen Godder mette al centro della performance il potere di due donne, con personalità diverse ma con la stessa voglia di libertà. Lo spettatore segue un percorso tracciato sia dal movimento delle danzatrici che dai diversi cambi di costume. Inizialmente sono notati maggiori formalismi e ripetitività del movimento, successivamente (in linea con la voglia di libertà) viene notato uno svincolarsi dalla forma per cercare una vera e propria autenticità della sensualità femminile. Lo spettatore focalizza come momento culmine di questa femminilità quello in cui le danzatrici coprono i propri visi con i capelli, che rende le danzatrici più complici. La libertà tanto agognata non viene mai raggiunta dalle due donne, che raggiungono invece il picco della propria fragilità nella scena finale in cui coprono il seno trattenendo le gonne tra i denti.

Profilo danzatore – spettatore

Qual è il gesto che ti è rimasto più impresso/che è stato più rappresentativo? |  Il gesto che più è rimasto impresso è quello in cui le due danzatrici afferrano i capelli e li portano su scoprendosi il viso.

In che modo lo spettacolo che hai visto è per te “contemporaneo”? | Il contemporaneo nello spettacolo è attribuito sicuramente al forte impatto di realtà/quotidianità sullo spettatore, ad esempio attraverso i cambi in scena e il fatto che abbiano asciugamani con cui asciugare il sudore o che bevano in scena.

Dance Companion: Stella Leo e Rossella Letizia

________

ARTICOLI CORRELATI

 

Tags: , , , , ,

Comments are closed.